Il concorso

Prepara carta, penna e fantasia: arriva la terza edizione del concorso "Le storie del bosco di Vis"

Ami le fiabe per bambini e ti piacerebbe scrivere un racconto che tieni nascosto nel cassetto?
"Le storie del bosco di Vis" è in cerca dei nuovi eredi dei fratelli Grimm...

Cosa aspetti? Partecipa alla nuova edizione!

Come si partecipa?

Quest'anno abbiamo creato una sezione specifica per classi scolastiche delle scuole elementari e medie, oltre quella tradizionale rivolta a tutti che abbiamo simpaticamente chiamato per golosi. Pertanto basta dichiarare a quale categoria si appartiene, inserire i dati richiesti nel modulo di registrazione e caricare il racconto seguendo il percorso che Vis ha pensato per farlo votare dai lettori online.
Come succede ogni giorno in Vis, tutto dovrà nascere da un frutto che, a tuo piacere, dovrà diventare protagonista della tua storia o rivelarsi l’oggetto determinante nello sviluppo del racconto.
Ogni fiaba deve essere rappresentata da: un titolo, un abstract (massimo di 300 battute) e il testo del racconto (massimo 6.000 battute). Dovrai poi selezionare “un frutto guida”, che potrai scegliere tra le icone a disposizione. Infine potrai aggiungere una copertina a tuo piacere.
Una volta completati questi campi, la tua storia verrà pubblicata sul sito e andrà a comporre l'incantevole magia de “Le storie del Bosco di Vis”.

Quante volte posso partecipare?

Golosi: Puoi pubblicare una sola storia
Scuole: Puoi pubblicare una sola storia per classe

Golosi e scuole: puoi votare varie fiabe diverse tra loro. Ma ricorda che potrai assegnare a ogni favola presente nella lista, un solo voto. Avrai tempo per pubblicare il racconto fino alle 23.59 del 29 febbraio 2016. Dopo tale data non sarà possibile postare alcuna fiaba o esprimere preferenze.

Come si vince?

Golosi e Scuole: Le 30 fiabe più votate su internet verranno valutate e selezionate da una giuria di qualità entro il 31 marzo 2016.

Perché condividere?

Golosi e Scuole: Se condividi l'iniziativa con i tuoi amici, avrai più possibilità di essere votato. E le fiabe in concorso che otterranno più voti entreranno nella lista dei 30 candidati vincitori.