Storie del bosco

Rosy e le ciliegie mature

Rosy e le ciliegie mature

Una mattina di Maggio Rosy appena sveglia apre la finestra della sua cameretta e vede il suo albero pieno di ciliegie mature ,cosi pensa di andare a raccoglierle e fare una marmellata squisita.Si reca in cucina e chiede a mamma se poteva raccogliere le ciliegie dall'albero .La mamma risponde : "Certo Rosy prendi un cesto e vai a raccoglierle,quando avrai finito me li porti cosi faremo una bella marmellata" . Rosy contenta prende il cesto e si avvia verso l'albero,e mentre ne sta per raccoglierne una si accorge che la ciliegia piange e supplica la piccola Rosy a non staccarla dall'albero. Rosy commossa le spiega che se lei non le raccoglie verranno mangiate dagli uccellini, "invece io- dice Rosy- vi raccoglierò ,vi laverò, vi asciugherò e farò di voi una buona marmellata mettendola in dei barattoli custoditi nella dispensa e quando la mattina mi sveglierò farò una colazione gustosissima " e ne mangerò tanta fino a che voi non nascerete di nuovo .La ciliegia risponde - "o cara Rosy ,ha i ragione tu,raccogli me e le mie sorelle e fai quel che devi fare e ti prometto che l'anno prossimo saremo più numerose e più buone .Rosy riempe tutto il cesto di ciliegie e le porta alla mamma pregandola di trattare con cura e delicatezza le ciliegie.La marmellata è pronta ,Rosy la gusta dicendo-"mamma è venuta meravigliosa ,il prossimo anno la faremo di nuovo e di più.

LEGGI
ALTRE STORIE