Storie del bosco

JOHN E LA FRAGOLA MAGICA

JOHN E LA FRAGOLA MAGICA

C’era una volta,in un regno lontano,un bosco incantato,dove la natura era la padrona.
In questo bosco viveva nella sua piccola casetta di legno,l’umile contadino John,che con molto amore e dedizione coltivava la terra del bosco,in particolare il re affidò alle sue cure una pianta di fragole dai poteri magici.
Un giorno mentre la vita nel bosco scorreva tranquilla,la strega cattiva dell’isola di Kanom,per invidia,iniziò a distruggere le piante del bosco.
John conoscendo i poteri magici delle fragole,offri la più bella e più rossa alla strega,la quale era molto nota per essere golosa…la strega non riuscì a resistere e morse la fragola.
Improvvisamente la strega iniziò a barcollare,e il suo corpo fu attraversato da raggi di luce e cadde a terra.
Al risveglio la strega era cambiata,il suo aspetto non era più sgradevole,ma soprattutto era cambiato il suo cuore,ormai buono e non più cattivo.
Così il bosco fu salvato dal gesto dell’umile contadino John,il quale fu nominato dal re primo cavaliere del bosco.
La strega diventata buona,fece ritorno nella sua isola e promise di non tornare più nel bosco.

LEGGI
ALTRE STORIE