Storie del bosco

La nascita della fragola.

La nascita della fragola.

Tanto tempo fa in un bosco lontano lontano viveva Fragolina: una fatina dai modi gentili e delicati. Aveva la pelle chiara e vellutata,
setosi capelli rossi intrecciati dietro le spalle, ampie ali verdi. Era vestita di foglie, erba e muschio che davano risalto al suo corpo
leggiadro ed armonioso. La fatina si prendeva cura di piante, fiori e alberi controllandone la crescita e dispensando amore e guarigione con la sua polvere di fata. Non molto lontano dal bosco in una graziosa casetta viveva Mary, una bella bimba pura di cuore e rispettosa della natura. Un giorno Mary seguendo l'arcobaleno si ritrovò vicino ad un laghetto di ninfee e con grande stupore si accorse della presenza della fatina. Entusiasta da tanta bellezza la osservò con occhi curiosi e la accolse in mano accostandola al viso. La fatina le sfiorò la fronte con un bacio e le cinse i capelli di meravigliosi e colorati fiori del bosco. Fu un dolce e sincero incontro tra due mondi e Mary prese la consuetudine di tornare s empre più spesso dalla fatina perchè trovava dolce e piacevole giocare con lei. La bambina era molto malata e la fatina facendo roteare la sua bacchetta magica le offriva meravigliosi spettacoli facendo spuntare fiori e frutti anche
nei posti più nascosti. Un giorno di primavera nel bagliore sfolgorante del mattino Mary fu presa per mano dall'angelo dei bambini e salì
in cielo fino a giungere alla fonte della luce stessa. Fragolina pianse copiose lacrime che arrivate al suolo si trasformarono in semi e di lì
a poco diedero origine ad un frutto a forma di cuore. Questo frutto che prende il nome dalla fatina che l'ha creato è la dolce e succosa fragola. Il miracolo di trasformazione delle lacrime fatate in frutto fu operato dalla magia di due cuori uniti dall'amicizia. L'amicizia di Mary
e della fatina non ha mai avuto fine, è una memoria indelebilmente impressa nell'immortalità della natura che in primavera si rinnova e
dà meravigliosi frutti! Rosse, dolci e succose fragole, magico frutto per la gioia di grandi e piccini da condividere con gli amici più cari. Si decide in fretta di essere amici ma l'amicizia è un frutto che matura lentamente e dà ai nostri cuori i frutti più belli !

LEGGI
ALTRE STORIE

Commenta

Se ti è piaciuta questa storia aggiungi un commento.

Anna

• il 15 marzo 2016

sublime!!!


Maria

• il 12 marzo 2016

bella


geraldina

• il 09 marzo 2016

tenerissima


enzagiannubilo

• il 29 febbraio 2016

coinvolgente


anna ba

• il 28 febbraio 2016

molto bella


salvo barretta

• il 28 febbraio 2016

questa merita il voto


Marc Barr

• il 28 febbraio 2016

bella


ludovique

• il 28 febbraio 2016

voto meritato, bella la storia e l'illustrazione che l'accompagna


dayana

• il 28 febbraio 2016

bella


AdriLR

• il 28 febbraio 2016

ci hai regalato una storia veramente bella


ALTRI COMMENTI

Aggiungi un commento

Ripeti codice (senza spazi)